Bancario e fall

          Lo studio ha una consolidata tradizione nella trattazione del diritto bancario e del diritto fallimentare.

          In materia bancaria, è specializzato nello svolgimento di attività di tipo giudiziale ed extragiudiziale, finalizzate al recupero dei crediti.

          Nel settore fallimentare, ha prestato la propria attività nell'area delle procedure di insolvenza, fornendo assistenza sia ad imprese e società in crisi che alle autorità e agli organismi preposti allo svolgimento delle procedure concorsuali.

         Nel settore in questione, tutela gli interessi di società e privati, in tutte le sedi giudiziarie, dal momento della proposizione della domanda di dichiarazione dello stato di insolvenza,  fino alla chiusura del fallimento, occupandosi, durante la fase delle operazioni preliminari, dell’insinuazione del credito al passivo, tramite la proposizione di ricorsi tempestivi o tardivi e, nel caso di totale o parziale esclusione del creditore dalla ripartizione dell’attivo, della conseguente proposizione, in sede contenziosa, di ricorso per l’opposizione allo stato passivo fallimentare.

         Presta, inoltre, consulenza ed assistenza giudiziale nelle altre procedure concorsuali e nei procedimenti giudiziali che traggono origine dalla materia fallimentare, attraverso la proposizione di azioni di recupero aventi come obiettivo la ricostituzione del patrimonio del fallito nell’interesse della massa dei creditori (tramite azioni revocatorie, risarcitorie e di responsabilità).